Comprare cose utili da Tiger

Qui dove vivo Tiger è considerato un negozio per ragazzini e gente stupida che se ne frega della qualità dei prodotti preferendo l’aspetto estetico a discapito di tutto il resto. Nei momenti di menefreghismo più totale per i giochetti estetici di cui sopra, ci entro e ci spendo pure.
In passato ho acquistato alcuni prodotti, perlopiù divertissement come un dinosauro da disseppellire come fosse un fossile o due boccette di bolle di sapone a 2 euro, assieme a un quadernone per disegnare. Ho azzardato acquistando un paio di cuffie stereo pagate un niente e rivelatisi quasi subito una mezza ciofeca (per poco più di dieci euro che t’spetti, direte voi – infatti) bocciando eternamente il reparto audio e telefonia e avevo quasi deciso di non entrare mai più in quel negozio/trappola per topi fino ad oggi, quando presa da una insolita euforia domenicale da cazzeggio ho varcato la soglia di quel regno di hipster convinti e ragazzine esaltate finendo addirittura per acquistare degli oggetti per un totale di almeno 16 euro. Ho spulciato per un bel po’ il negozio e ho deciso di stilare una sorta di lista easy di oggetti decenti e realmente utili presenti in quell’attira pupattoli. O piuttosto direi una lista dei salvabili presenti da Tiger al momento, ecco.

K-way taglia unica in diversi colori, 3 euro
Il caro vecchio k-way, sul sito e in negozio chiamato poncho, disponibile anche nella versione “per due persone” con due cappucci. L’ho scelto nero rischiando l’effetto sacco della munnezza, ma chissene. Meglio nero che verde fluo. Ha un bottoncino da ogni lato per chiuderlo in modo che non svolazzi qua e là.
50922_picture_7237_3

Mentine pocket salva alito circa 2 euro
Un packaging divertente in scatoletta metallica per un pugno di mentine che rinfrescano l’alito in ogni situazione di emergenza, con tanto di monito stampato dentro la scatoletta che recita you need me more than you know. Del genere non farti offrire una mentina perché hai l’alito appestato, pensaci prima!
IMG_9281 (2)

IMG_9286

Mensolina tonda, 8 euro
Una mensola blu minimal, due scomparti, si può decidere se posizionarla in orizzontale o in verticale.  Ideale per appoggiare il telefono, le chiavi o altre sciocchezze, per un mini vaso di fiori o per gli spazi ristretti di un microbagno.
1003267_picture_2574_1

Tazza a pois, 2 euro
1603351_picture_733_1

Teiera personale con tazza, 8 euro
Per i solitari, una teiera con tazza incorporata, così tutto rimane bello caldo a lungo.
1603330_picture_6326_1Porta trucchi a forma di cuore (sic!) in plastica trasparente, circa 3 euro
Sorvolando sulla discutibile forma a cuore, serve. Si può utilizzare anche come portamatite o portaoggetti da ufficio come puntine per spillatrice, graffette e simili. Io ci ho immediatamente ficcato i miei pochi ma buoni trucchi assieme aun ottimo burrocacao. Ci sta tutto, a meno che non abbiate quindici rossetti e dodicimila ombretti. In quel caso, passate a un cassetto più seriamente organizzato stile Ikea.
IMG_9328 (2)(la polvere non è compresa nel prezzo)

Coppia di luci regolabili per bici, 4 euro circa
Da quando lavoro sono diventata a tutti gli effetti una ciclista da città. Mi sposto praticamente solo in bicicletta e, anche se ormai quella povera bici ne ha viste di ogni da quando staziona con me a Bologna e necessiterebbe di una revisione completa entro tempi brevi per freni e cambio, adoro utilizzarla per spostarmi. L’unico problema sono sempre stati gli spostamenti serali o notturni, perché ho solo un catarifrangente posteriore a rendermi visibile. Quando ho visto questa coppia di luci (una bianca e una rossa) regolabili da intermittenti a fisse e agganciabili facilmente alla bicicletta, le ho prese. La bianca si posiziona anteriormente nel manubrio, mentre la rossa si fissa dietro, sotto la sella. Funzionano a pile e hanno una durata minima totale di 7 ore. Non ho ancora avuto modo di testarne la resistenza sotto la pioggia, ma temo sia pressoché nulla. Non ho una foto perché le ho già agganciate alla bici, ma somigliano molto a queste.

Non ho trovato altri oggetti che ritengo degni di nota e che non si possano trovare anche in altri negozi o dai tanto vituperati cinesi che vendono qualsiasi cianfrusaglia a un niente, solo meno colorata.
Insomma, comprate da Tiger le sciocchezzuole, ma ogni tanto pensate anche a spenderci in maniera pseudo-sensata.

2 commenti

  1. Il portatrucchi a forma di cuore ce l’ho anch’io! 🌼 acquisti utili comunque! Io ci sono entrata l’altro ieri in cerca di fiori finti; lì ho anche trovati ma erano così brutti che li ho lasciati lì…

    1. Alcune cose sono francamente brutte, però qualche volta ci scappa qualcosa di buono e me lo piglio subito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: