Il blu è un colore caldo – il libro

Quando ho avuto occasione di vedere il film La vie d’Adele di Kechiche sono rimasta parzialmente insoddisfatta: la trasposizione cinematografica della graphic novel di Julie Mahon Il blu è un colore caldo era distante rispetto al testo originale. Non ricordo se anche il nome di Emma sia stato modificato come per quello del personaggio di Clementine (Adéle nel film), ma non è questo il dettaglio che segna la separazione fra film e testo. Il personaggio di Emma risulta patetico e puerile, oltre che privo della complessità e della forza della Emma di Julie Mahon.

La graphic novel da un apporto più profondo di quanto non faccia il film, cogliendo le sfumature del dialogo interiore che dilania la giovanissima Clémentine: accettare la propria omosessualità serenamente o combatterla sia psicologicamente che socialmente?

Se si ha avuto occasione di vedere il film di Kechiche, oltretutto, si sarà potuto notare come dalla seconda parte sino al finale il film prenda una piega difficilmente credibile e anche piuttosto scontata. Nel romanzo della Mahon i problemi sono ben più intensi e significativi di quanto non vengano dipinti nel film.

Lo stesso Kechiche ha ammesso di aver liberamente preso ispirazione dalla graphic novel della Mahon, la quale ha parzialmente preso le distanze dalla produzione cinematografica dichiarando come ognuno sia libero di interpretare il testo come preferisce, nonostante per lei il significato e il senso siano due soltanto.

Le mie riletture del testo risalgono a poco dopo o poco prima aver visto il film fino ad oggi, quando ho aperto la versione cartacea (non un triste pdf) commuovendomi per la storia d’amore narrata nel libro quasi fosse un  avvenimento che mi abbia toccato da vicino. Quando qualche tavola riesce a trasmettere così tanto, a mio avviso non dovrebbe essere deturpata in maniera eccessiva cercando significati non meglio chiariti ma andrebbe preservata per ciò che è, ovvero una bella storia d’amore fra due persone.

una-scena-tratta-da-il-blu-e-un-colore-caldo 138bleu Screen-Shot-2014-01-16-at-10.12.45-PM

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: