Lix pen, quando disegnare non basta

PROMO_PRESS_v1_lix_pen_hand_3d

Quando ho visto un post di Colossal Magazine presentare questo splendore di oggetto (e progetto), non ho resistito dall’informarmi in maniera più accurata.

Quella che vedete sopra non è una penna qualsiasi: non disegna sulla carta ma “sull’aria”. Tutto grazie alle ricariche in polimeri plastici grazie alle quali questo aggeggino può realizzare veri e propri oggetti e piccole opere d’arte  o di design semplicemente attaccandolo a una qualsiasi presa USB del pc (3.0) e liberando la fantasia.

Il progetto su Kickstarter ha già raggiunto i finanziamenti necessari e la penna prodigiosa è già disponibile per l’acquisto a circa 130 dollari. I clienti che ordineranno ora riceveranno la penna 3D a ottobre e potranno quindi decidere solo allora come impiegarla al meglio.

Il costo non è certamente contenuto, ma trattandosi di una delle prime penne che possono realizzare disegni e oggetti 3D semplicemente scaldando dei tubicini di plastica tramite USB, direi che si tratta di una spesa più che giustificata per chi nutra interessi nel campo delle innovazioni tecnologiche. Le applicazioni per questa penna, pronosticando un suo miglioramento futuro, sono sostanzialmente infinite. Ciò che personalmente stuzzica maggiormente la mia curiosità è l’idea di poter “costruire” ciò che si disegna, oltre al dettaglio non trascurabile di poter realizzare gioielli, inserti per t-shirt, microsculture ecc, semplicemente ricaricando una penna decisamente maneggevole.

Accanto alle costose stampanti 3D già abbondantemente utilizzate nell’ambito del design e della moda, per le quali si prevede un abbassamento dei prezzi nei prossimi anni, questa penna svolge il lavoro di tali marchingegni in piccolo e con una spesa più contenuta.

69c61ce7ef5cd26d2cb8e4107bc325f6_large1996d8914047ab13d01059b12dbf2bba_large

La risposta più che positiva ottenuta dal progetto su Kickstarter ha permesso al team LIX di attuare le procedure necessarie per una produzione massiva del prodotto che avrà inizio nel mese di agosto 2014

83202e1da50d2174362e2b9216a989e3_large

Inoltre, per i primi 100 fortunati sostenitori del progetto è stato possibile acquistare la LIX pen a un prezzo dimezzato rispetto a quello complessivo, pagando circa 70 dollari anziché i quasi 130 del prodotto attualmente disponibile.

61187820e4a3368e0a686d60f761c627_large

N.B. sì, era già stata inventata una roba simile, il 3D doodler. Una enorme, ingrombrante e scomodissima pennona grassottella, decisamente poco pratica. Il team LIX le fa una concorrenza spietata con un prodotto nettamente superiore in termini di maneggevolezza e qualità.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: