Nokia Lumia e l’indecisione

Premessa generale: la gente è impazzita. Sono due – tre giorni che giro nel magicomondodelweb per farmi un’idea su un probabile futuro smartphone da acquistare (il mio sta morendo lentamente, ma finché regge me lo tengo) e la mia intuizione, che non sempre ci azzecca, mi sta dirigendo verso un Nokia Lumia. In questi due giorni ho quindi cercato pazientemente qualche buona recensione riguardo ai modelli 920 e 1020, senza molto successo: fra i melafonino dipendenti che comparano un qualsiasi dettaglio di un Nokia Lumia al solo scopo di denigrare il prodotto, Android dipendenti che compiono il medesimo atto probabilmente con anche maggior enfasi e tipi che redigono recensioni senza senso pubblicando venti fotografie scattate con un 1020 e venti fotografie scattate con un Galaxy S4 senza esprimere una qualche sorta di giudizio, non ne posso davvero più.
Generalmente, chi possiede un Lumia ne parla in maniera positiva ed io stessa ho avuto modo di vedere come effettivamente il sistema operativo che gira su questi smartphones (Windows 8) sia veloce, nonostante le pecche relative alla personalizzazione molto ridotta. Per questo motivo, ed anche perché non voglio comprare un altro Samsung o un dannatissimo iPhone, dal momento che oramai li vedo ovunque e mi pare di vedere una mandria di pecore cellomunite piuttosto che esseri umani in carne ed ossa, ho deciso di virare verso un Nokia.
Ritorno alle origini. Il mio ultimo Nokia (un 6680 , pace all’anima sua) risale al 2008, ricordo che mi si bloccò e, non sapendo sbloccarlo (ero ancora in fase pre – nerd) e constatando che stava tirando le cuoia dopo quattro anni o giù di lì di onoratissimo lavoro, ho deciso di acquistare un Samsung vecchio stile, la tenerezza proprio. Temo di aver passato anche io e in età piuttosto precoce (fatevi due conti), la fase anti-tecnologia. In seguito a questo gioiello, acquistai il beneamato Corby che ora svolge la sua funzione di cellulare per mio padre, quindi tanto di cappello.
Al momento possiedo un Samsung Galaxy S1 SCL e, dopo averlo maltrattato in tutti i modi, tranne affogarlo nell’acqua del water come è successo ad un’amica che lo ha salvato tramite il metodo del riso, ho anche constatato che dopo un tot di tempo insorgono su questo dispositivo tutta una serie di problemi che poco dipendono da acqua e botte. In altre parole: non è un granché.

In seguito a questa premessa d’obbligo che illustra come le mie scelte sulla telefonia mobile siano risultate spesso discutibili, ecco i gioiellini su cui ho puntato gli occhi e di cui apprezzo in particolar modo la linea pulita e squadrata, tipica dei Lumia:

nlumia1020.jpgL’ormai chiacchieratissimo Nokia Lumia 1020, in vendita a circa 600 – 700 euro, ed è il primo smartphone conosciuto ad avere una fotocamera da 41 mpx, che non vuol dire forzatamente che le fotografie scattate vengano miracolosamente bellissime, bensì che il livello dei dettagli risulta stupefacente zoommando sull’immagine immortalata. Per i più geek esiste addirittura la custodia con impugnatura stile fotocamera compatta per poterlo reggere meglio durante lo scatto. E’ disponibile giallo, nero e bianco ed inevitabilmente io sceglierei la versione nera.

Il secondo Lumia che sto valutando di acquistare appartiene a una fascia di prezzo decisamente più abbordabile e rappresenterebbe la mia primaria scelta sopratutto per questo motivo: si tratta del Nokia Lumia 920, fotocamera ridotta rispetto al fratello maggiore a “soli” 8,7 mpx, dimensioni molto simili ma peso nettamente maggiore (185 gr contro i 158 del Lumia 1020): qui il confronto direttamente dal sito della Nokia, anche se il paragone non regge ed è utile unicamente a dimostrare che si tratta in ogni caso di un ottimo device

n920.jpgQuesto modello è disponibile in nero, bianco, rosso, giallo e azzurro, costa circa 300 euro e devo confessare che il fatto che “pesi” non mi dispiace perché non amo particolarmente i modelli ultraleggeri che quasi ti spariscono in tasca. Inevitabile pensare al nuovo iPhone 5C di Apple vedendo sopratutto quest’ultimo modello: è chiaro anche a uno stolto che una sorta di ispirazione ci deve essere stata da parte del colosso californiano, ma la questione si ferma qui in quanto Apple ha poi evoluto la questione del design dello smartphone cosiddetto economico alla sua maniera e ne sta pagando le conseguenze con un deficit di vendita palese.
Ma sto divagando: non ho intenzione di spendere né 800 euro né 600 euro in un dispositivo Apple perché mi pare una follia e perché c’è di meglio in circolazione a mio modestissimo parere, almeno per quanto riguarda le dotazioni e la personalizzazione.

Tra il 1020 e il 920 si piazza la via di mezzo rappresentata dal Nokia Lumia 925, validissimo e ancora disponibile a un prezzo piuttosto alto, poco dissimile rispetto al fratello minore:

n925.jpgAnche questo è una piccola padella, ma il design è curatissimo e questa versione ha abbandonato completamente il colore per rimanere sul duo classico rappresentato dal bianco, nero e argento d’ordinanza con la possibilità di proteggerlo attraverso bumper colorati

9252.jpg

Il design di questi tre modelli mi piace e mi piace veramente molto, anche se il prezzo varia visibilmente passando dal 1020 al 920 e ancora il tempo di decidere ce l’ho perché il Galaxy sopravvive nonostante sia alimentato ormai attraverso una sonda (non funziona più bene nemmeno la connessione 3G!) , quindi posso definirmi ufficialmente indecisa anche se il 1020 mi fa molta gola.
A chi mi legge l’ardua sentenza, che difficilmente mi farà cambiare idea perché credo, dopo tanta titubanza, che Nokia stia davvero facendo dei grossi passi avanti con i suoi dispositivi della serie Lumia e meriti fiducia anche e sopratutto per ciò che ha rappresentato in passato per milioni di utenti.

Fonte immagini: il fido Google

Annunci

Un commento

  1. […] ricordate il Nokia Lumia 1020 di cui parlai in un post precedente? Non ho ancora avuto modo di acquistarlo, no, perché per il momento, a mia modesta […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: