“Dancing on my own” di Robyn cantata dai Kings of Leon

I Kings of Leon sono tornati con un nuovo, ottimo, album: Mechanical Bull, anticipato dal singolo Supersoaker. Nel ricercare video live delle nuove tracce, mi sono imbattuta in questa bellissima cover di un pezzo originariamente tutt’altro che lento cantato da Robyn. Trovo l’interpretazione dei KOL (alla BBC Radio 1 Live session) malinconica e decisamente meno spensierata di quella della pur brava Robyn.

Questo pezzo cantato da loro, dà i brividi, in poche parole, quindi ascoltatelo e amatelo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: