Le “Slaughterhouse starlets” di Keith P. Rein

Un artista esagerato, sboccato e decisamente sul filo del volgare (il suo nome dice tutto, la “p” sta per pene): Keith Rein non tradisce il suo stile nemmeno nella serie di Slaughterhouse Starlets tra le quali compaiono pure Emma Watson, Zooey Deschanel, Christina Hendricks ed Emma Stonetumblr_mg243ssfyM1qzr5kvo1_400 tumblr_mg243ssfyM1qzr5kvo2_400 tumblr_mg243ssfyM1qzr5kvo3_400 tumblr_mg243ssfyM1qzr5kvo4_400Altre follie grafiche qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...