Tecnologia: tablet SmartPad 910i Mediacom

Ebbene, ho comprato un tablet. E uno dice: “uuuh bello! Un iPad? Un Galaxy?” NO. Mi sono pigliata un MEDIACOM. E qui uno potrebbe dire “ma che cazz* è un tablet MEDIACOM? E sopratutto, questa marca esiste?”. Esiste, si, e a quanto dicono si tratta di una delle marche che stanno spingendo per fare concorrenza a Samsung ed Apple. Vabbé, tralasciando le polemiche e i mi/ma polemici dei soliti figli della mela che sfottono qualsiasi prodotto non costi almeno 700 euro, passiamo al tablettino.

m-mp910i
E’ un Mediacom SmartPad 910i, al momento sta caricando, è fresco fresco di acquisto e non l’ho ancora pienamente testato, ma di primo acchito mi è sembrato piuttosto fluido e ricettivo ai comandi. Il sistema operativo è Android 4.0 (Ice Cream Sandwich), non ha la fotocamera ma solo una webcam anteriore con fotocamera da 0.3 mpx. A me interessava ben poco di fare foto con una padella ambulante, quindi non è un dettaglio che mi sconvolge particolarmente, anzi: preferisco usare il cellulare o la macchinetta per fare foto visto che mi sentirei ridicola a fotografare qualcosa con questa roba, appunto.
Dati tecnici:

  • Android 4.0
  • schermo da 9.7 pollici
  • 8 GB di memoria interna ESPANDIBILE fino a 32 GB
  • 1GB di RAM
  • Processore Cortex A8 (1.2 GHZ)
  • connessione wi-fi
  • micro USB 2.0
  • mini HDMI con cavettino

Per dettagli maggiori vi rimando direttamente alla pagina dedicata sul sito Mediacom

A mio avviso si tratta di un prodotto interessante, ottimo il rapporto qualità/prezzo e ottime le features. Pecche? Alcune, finora riscontrate: non ha il Play Store Google per scaricare i programmini e i giochi, ma ha uno store alternativo (SlideMe) da cui poterlo fare; se per voi è importante la fotocamera posteriore, non ce l’ha. Stop. Finora trovare difetti veri e propri mi è difficile, vi saprò dire una volta testato per qualche giorno.
Il costo da listino si aggira sui 179 euro, io l’ho pagato 159 scontato e l’ho trovato in un centro commerciale Bennet, dopo aver girato a vuoto vari Comet/Marco Polo etc…
Per quanto riguarda custodie e vari accessori, quella da 9.7 pollici precisi la trovate sul sito (ma non so dove sia in vendita) : io ne ho presa una con cerniera perché conoscendomi so che con custodie con chiusura magnetica combinerei qualche disastro o farei cadere il tablet.
Insomma, io sono soddisfatta, se non volete spendere un capitale per un tablet giusto per fare i fighi vi consiglio di farci un pensierino. Ovviamente non disprezzo le alternative non troppo economiche ma “umane” della Samsung, ma questo prodotto mi pare leggermente più competitivo a livello di mercato rispetto ad altre sottomarche come I-INN o Devo.

n.b. a scanso di equivoci, nessun produttore/commerciante/vucumprà mi ha pregato di lodare una qualsivoglia marca in questo post. Le opinioni che esprimo sono personali e non influenzate da nessun tipo di sponsor et similia.

Annunci

Un pensiero su “Tecnologia: tablet SmartPad 910i Mediacom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...