100 abandoned houses

Dopo essermi esibita nella mia migliore serie di stupidaggini sparate in poco meno di dieci minuti grazie al post precedente, cerco di ricompormi e tornare stilisticamente seria per questo bel progetto di Kevin Bauman.
Si tratta di un centinaio di abitazioni abbandonate che testimoniano come gli abitanti di Detroit, nel Michigan, stiano letteralmente spopolando la città lasciandosi dietro scheletri di legno. Grazie ai suggestivi scatti di Bauman si percepisce la desolazione e la distruzione di edifici che in taluni casi sarebbero ancora ristrutturabili.

Personalmente ho una vera passione per le case abbandonate, le trovo molto suggestive. Trovo suggestivi anche i cimiteri, ma questa è un’altra storia che è meglio non raccontare perché probabilmente mi mandereste a quel paese.
Non posso pubblicarvi tutte le foto perché otterrei il post più lungo del mondo, vi rimando quindi al link della pagina dedicata al progetto.
Nell’osservare queste immagini, mi è sorta una domanda amletica: ma in Italia, con la mania della ricostruzione e dell’occupazione di qualsiasi area anche minimamente libera, sarebbe possibile mettere in atto un documentario fotografico come quello di Kevin Bauman?

Annunci

2 pensieri su “100 abandoned houses

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...